https://www.destinarti.it/wp-content/uploads/2018/02/white_divider_top-2.png
https://www.destinarti.it/wp-content/uploads/2019/06/daimon-1.jpg

“In ultima analisi, noi contiamo qualcosa solo in virtù dell’essenza che incarniamo, e se non la realizziamo, la vita è sprecata” C.G. Jung Questa “essenza”, così come raccontata da Carl Gustav Jung, è il daimon: la vocazione dell’anima, un’immagine primaria che pulsa nell’essere umano richiamandolo ai suoi talenti e alla sua chiamata interiore.

12 Giugno 2019ANTROPOLOGIA
https://www.destinarti.it/wp-content/uploads/2017/11/post_01-2-960x1200.jpg

Coloro che si interessano alle costellazioni familiari o a pratiche simili possono essere spinti da motivazioni di diversa natura. La motivazione potrebbe riguardare la necessità di superare delle difficoltà o dei dolori, di migliorare le proprie “prestazioni” nei diversi ambiti della vita (rapporti familiari o lavorativi, relazione di coppia, denaro etc.), per la propria crescita...

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com