https://www.destinarti.it/wp-content/uploads/2018/02/white_divider_top-2.png

Costellazioni Familiari e Consapevolezza Multidimensionale

Costellazioni Familiari

Le Costellazioni Familiari e Consapevolezza Multidimensionale sono un metodo pratico per comprendere e risolvere concretamente questioni inerenti rapporti familiari, lavoro, relazione di coppia, sessualità, sintomi fisici ed emotivi, denaro, relazioni amicali e lavorative, questioni di ordine spirituale o sociale.

Questo approccio unisce il metodo delle Costellazioni Familiari Sistemiche alle tecniche e agli strumenti dell’Astrosciamanesimo.

Costellazioni Familiari

Obiettivi

Costellazioni Familiari
  • Scogliere i blocchi energetici all’interno dell’albero genealogico
  • Riportare armonia all’interno del sistema familiare
  • Comprendere e risolvere problemi di autostima, rabbia, solitudine, senso di colpa, paura
  • Scoprire e liberare i propri potenziali e talenti
  • Comprendere e superare esperienze difficili che non permettono l’autorealizzazione
  • Stabilire connessioni con fonti olistiche e spirituali di guarigione

Cos'è la "guarigione" secondo questo metodo

Costellazioni Familiari

Per mezzo di questi strumenti, ci ricolleghiamo a un’antica pratica dell’essere umano: catalizzare drammi, situazioni, relazioni, desideri mediante la teatralizzazione, ossia mediante la “messa in scena” dell’inconscio collettivo e della psiche.

Ciò serve a rendere visibile ciò che è inconscio, nascosto o dimenticato attraverso una rappresentazione che ha valore catartico e un effetto profondamente liberatorio.

Secondo questa prospettiva, la sofferenza umana non è un fatto individuale ma collettivo. Di conseguenza anche la guarigione dalla sofferenza è un fatto collettivo.

Continua a leggere…

TargetCosa significa?

Ciò che ci accade nella vita, nel bene e nel male, è frutto di ciò che è presente dentro di noi. Ad esempio, se abbiamo vissuto un trauma o un abuso questo avrà delle ripercussioni su di noi. Questo è un fatto individuale, biografico, appartenente a un piano di COSCIENZA INDIVIDUALE.

Molto spesso, anche le esperienze che hanno vissuto i nostri antenati sono presenti dentro di noi. Non li abbiamo conosciuti, perché non eravamo ancora nati, tuttavia succede che ci troviamo a rivivere la loro esperienza senza esserne consapevoli, come se l’avessimo ereditata insieme agli altri tratti genetici.

Secondo questa prospettiva, fatti, pensieri e emozioni accaduti ai membri dell’albero genealogico sono “ereditati” dai loro discendenti i quali, in maniera del tutto inconsapevole, ripetono parti del destino degli antenati.

Questo non è solo un fatto individuale e biografico ma un fatto collettivo che riguarda l’intero sistema familiare; appartiene al piano della COSCIENZA COLLETTIVA.

Secondo questa prospettiva è possibile risolvere il problema sul piano individuale passando attraverso la Coscienza Collettiva, perché è qui che ne risiede la radice.

Le Costellazioni Familiari operano a questo livello, nell’inconscio familiare, proprio perché partono dal presupposto che non ci possa essere guarigione individuale che non sia al tempo stesso quella dell’albero genealogico.

Tuttavia, prima di essere il frutto del nostro albero genealogico siamo innanzitutto esseri umani portatori di un’anima.

Difficile dare una definizione di questo concetto; fiumi di inchiostro sono stati spesi da filosofi, letterati, teologi, filologi fin dai tempi più antichi per potere trovare una definizione.

Con anima qui intendo, il principio vitale dell’uomo, di cui costituisce la parte immateriale, origine e centro del pensiero, del sentimento, della volontà, della stessa coscienza morale. Il complesso delle funzioni e dei processi che danno all’individuo esperienza di sé e del mondo, traducendosi in rappresentazioni di eventi, fatti ed entità, bisogni e desiderî;  un momento della realtà, diverso dalla materia e dalla forma.

Considerando questo concetto di anima, la sofferenza umana è anche un fatto animico che appartiene ad un piano di COSCIENZA SPIRITUALE. Secondo la prospettiva qui esposta, la guarigione della persona passa anche attraverso la guarigione della sua anima, mediante il recupero delle sue parti frammentate. L’integrazione delle tecniche derivanti dalle tradizioni sciamaniche al metodo delle Costellazioni Familiari ha questo per l’appunto scopo.

Costellazioni Familiari e Consapevolezza Multidimensionale sono uno strumento che lavora sui piani della Coscienza Individuale, Collettiva e Animica, al fine di favorire una guarigione integrata della persona.

PSICOGENEALOGIA, SESSIONI INDIVIDUALI

A chi si rivolgono?

Costellazioni Familiari

A chiunque voglia guardare al proprio problema onestamente e senza giudizio e sia disposto ad aprirsi a ricevere le informazioni contenute nel proprio albero genealogico. I seminari di gruppo di posso svolgere nell’arco di una giornata o mezza giornata.

a partecipazione è aperta a tutti, previo colloquio conoscitivo telefonico, via skype o di persona.

Qualora si tratti della prima costellazione, raccomando caldamente che si faccia almeno un consulto individuale prima dell’incontro.

E’ possibile partecipare come protagonisti o anche solo come rappresentanti.

Non è possibile partecipare solo come spettatori.

Come si svolgono?

Costellazioni Familiari

Durante gli incontri di gruppo di Costellazioni Familiari e Consapevolezza Multidimensionale, i partecipanti si dispongono in cerchio.

Il cerchio ha la funzione di “spazio scenico” all’interno del quale si svolgerà la “rappresentazione” , ossia la costellazione.

Chiunque tra i partecipanti può portare una tematica relativa alla propria vita, che può riguardare qualunque tipo di difficoltà o di situazione in cui si sente di essere bloccati. Ad esempio, questioni inerenti il rapporto di coppia, problemi di autostima e insicurezza, difficoltà di autorealizzazione professionale e di autonomia economica, relazioni familiari difficili.

La persona di cui si svolge la costellazione viene chiamata “protagonista”.

Continua a leggere…

TargetSegue un breve colloquio con la facilitatrice che guida il gruppo, che si concentra sulla composizione del sistema familiare e sui principali eventi che lo riguardano.

Si passa, poi, alla Costellazione ossia alla “messa in scena”: nello spazio scenico si collocano i “rappresentanti”, ossia persone del gruppo che si prestano a dare un corpo e una voce ai membri della famiglia e/o di tutto il sistema relazionale. Ad esempio, si sceglie una persona per rappresentare se stessi, un’altra per la madre, il padre, il/la fidanzato/a, il datore dei lavoro, soldi etc.

I rappresentanti inizieranno a “sentire” emozioni e sensazioni corporee dei membri dell’albero genealogico che stanno rappresentando. Essi, grazie al fenomeno chiamato “risonanza” vengono guidati da un’energia cosciente – chiamata campo morfogenetico – e dinamiche spontanee e imprevedibili portano alla luce il vissuto emotivo delle persone reali e delle situazioni che esse rappresentano.

La persona “protagonista” osserva ciò che accade, sostenuta dal facilitatore e assiste alla manifestazione della realtà per ciò che é, ossia senza esprimere opinioni e interpretazioni e cercando di porsi in un atteggiamento di assenza di giudizio e apertura.

Attraverso i movimenti dei rappresentanti, la costellazione mostrerà le dinamiche nascoste nell’inconscio collettivo del sistema familiare e il facilitatore sosterrà il protagonista nel processo di presa di coscienza di quanto sta osservando.

L’effetto di guarigione e presa di coscienza a seguito di una sola costellazione è molto forte e immediato. Esso non riguarda soltanto la persona protagonista ma anche tutto coloro che hanno partecipato come rappresentanti alla sua costellazione.

Giorgia Valenti è un professionista disciplinato ai sensi della legge 4/2013. Tutti i servizi sono offerti per scopi spirituali e non per fornire guarigione o trattamento di qualsiasi condizione fisica o psicologica della persona. Essi non sostituiscono in alcun modo i suggerimenti, le diagnosi e i trattamenti della medicina ufficiale e della psicoterapia. Invito fortemente tutti coloro che ricercano assistenza medica o psicologica a consultare i professionisti del settore.

https://www.destinarti.it/wp-content/uploads/2018/02/white_divider_top-2.png
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com